Sulla strada

Sono una donna. Ho 35 anni. Sono madre e moglie. Ma sopratutto guido un camion. Avete capito bene, proprio uno di quei bestioni della strada che fanno anche un pò paura. Che ci fa una madre di due ragazzini di 10 e 13 anni su uno di questi aggeggi giganti? Da bambina avevo una vera passione per i motori, per le macchine, per i grandi mezzi che vedevo sfrecciare sulle strade in un misto di meraviglia e stupore. Mi sarebbe piaciuto guidare un camion. Da lassù chissà come si vede il mondo, mi chiedevo da bambina. Ora lo so. So cosa vedo. E’ diverso da qui. Il senso di libertà che provo è impagabile, ti entra dentro e non ti abbandona per tutto il viaggio. Passano giorni prima di riabbracciare i miei bambini e mio marito ma è sulla strada che i brividi lungo il corpo non mi danno tregua e mi fanno sentire viva. Sono io quassù, non devo recitare nessuna parte, non porto maschere di alcun tipo. Sono Giovanna e basta. Gli uomini in questo ambiente sono la maggioranza e mi guardano con un senso di rispetto ma anche con dei sorrisetti che a volte mi irritano.Cosa pensano, che una donna non sia capace di essere anche una camionista? Io rispondo che, proprio perchè donna, so vedere altro in questo lavoro. Non solo la stanchezza che , spesso, nei lunghi tragitti, prende molti di noi fino a farti provare un senso di smarrimento; io mi sento forte mentre giro questo sterzo, mentre accelero e sorpasso, mentre saluto uno dei miei colleghi con fierezza. Non cambierei tutto questo per niente al mondo.

Annunci

2 pensieri su “Sulla strada

  1. Mi sembra un bel seme per una possibile grande pianta, mia cara.
    La femminilità che si confronta da una parte con i pregiudizi millenari (o meno millenari), e dall’altra con la sua stessa essenza primaria: la sua fragilità, il suo antico e incoercibile bisogno di “protezione” e di tenerezza. La sua fame e sete di libertà e la sua immensa e mai tradita responsabilità di creare e crescere nuova Vita…

    Prosegui Laura!

    Marianna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...